mercoledì 11 aprile 2018

San Vito Martire: statua colonnato San Pietro vaticano

Statua di San Vito martire 
Colonnato San Pietro. 
Città del Vaticano

La statua di San Vito Martire si trova sul lato sinistro del colonnato, braccio dritto.

L' opera è alta 3, 1 metri, il materiale è di travertino ed è  la numero 74.
È un mezzo a San Marcellino e a San  Modesto (suo tutore).
L'opera fu scolpita da Girolamo Gramignoli, (data inizio 13 gennaio 1702 terminata 14 marzo 1703)  ricevendo 60 scudi per la statua e 20 scudi per il cane.   Il lavoro artistico in stucco di altissima qualità era raro alla fine del diciassettesimo secolo. Questo lavoro è caratterizzato da un movimento semitrasparente e ondeggiante.


  •   
  • Cognome - Nome: Gramignoli Girolamo
  • Scuola di appartenenza: scuola romana
  • Qualifica: scultore/ stuccatore
  • Dati anagrafici:notizie 1683 ca.-1716
  • Ente competente: Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • Ente schedatore: Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • Oggetto: Gramignoli Girolamo
St. Vitus - Martyr
Born - c.290 in Sicily
Died - c.303 in Lucania

Statue created - c.1702-1703
On 13 January 1702 he undertook to execute the statue, and delivered it on 14 March 1703.

Sculptor - Girolamo Gramignoli
He received 60 scudi for the statue and 20 for the dog.

Height - 3.1 m. (10ft 4in) travertine
Depicted as a child, he bends to pat a dog, his traditional attribute.

Artistic work in stucco of the highest quality was rare at the end of the seventeenth century   This work is characterized by a semingly open and waving movement. 
The Roman Martyrology 2004 simply lists St Vitus as a martyr of Lucania at an unknown date. A legend has him repeatedly arrested and tortured during the fourth century, along with his tutor Modestus (75) and his nurse Crescenzia. He is a patron of epileptics.




Fonti: 




Posta un commento