domenica 27 aprile 2008

LA STORIA SIAMO NOI!








GRAZIE A TUTTI DI VERO CUORE!

1 commento:

Anonimo ha detto...

Se i sigilli a Coda di Volpe allontaneranno definitivamente le ecoballe dalla nostra città, allora sarà decretata la vittoria della gente semplice a difesa del proprio territorio.La Politica ha solo seguito Voi cittadini e soprattutto le donne, forti e coraggiose, che, in nessun momento e davanti a nulla si sono mai fermate.
Aquesto punto, bisogna approfittare del momento di vuoto per far lavorare la parte politica e far capire a chi di dovere che c'è ancora la possibilità di fermare le Ecoballe.
Eboli non le merita per difendere la sua agricoltura, i suoi prodotti, il turismo, il fiume Sele, la sua gente e la sua Storia.
Bisogna dibattere immediatamente con il nuovo Governo ed il nuovo Ministro dell'Ambiente per farlo giungere in zona e mostrargli le nostre ricchezze naturali.
Solo allora, penso che riusciremo a far prevalere la ragione contro la follia dell'insediamento ad ogni costo.
Eboli va ancora difesa, fino all'ultima opportunità di cacciare il male delle Ecoballe.
Un plauso è doveroso nei confronti di Domenico Alfano, Don Daniele e tutti coloro che hanno sfidato intemperie e sacrificato la famiglia per amore della loro terra.

25/04/2008

Antonio Corsetto , capogruppo di Forza Italia - PDL