martedì 30 novembre 2010

MARCO DE GENNARO IKE


Copertina album Ike Marco De Gennaro
Tratto dal sito Pianosolo
Ike è il nome di un tornado e Marco De Gennaro, giovanissimo pianista salernitano, si introduce sulla scena musicale del piano jazz con la stessa irruenza e decisione di un fenomeno naturale. Diplomato brillantemente al Conservatorio, vincitore di numerosi concorsi e premi, si avvicina al jazz a Roma, al College of Jazz Saint Louis, frequenta seminari con importanti musicisti del panorama musicale jazzistico nazionale e internazionale, mostrando una tenace passione per la musica e una versatilità che lo rende capace di spaziare con disinvoltura dalla musica classica al jazz.Otto brani, tutti composti e arrangiati da De Gennaro, qui affiancato al basso da Giuseppe Grimaldi, alla batteria da Daniele De Novellis, alle percussioni di Pasquale Di Lascio. Otto brani da cui emerge una chiara attrazione verso la ritmica percussiva e l’energia del latin jazz, che De Gennaro riesce a padroneggiare grazie a una buon dominio dello strumento, sia da un punto di vista tecnico che espressivo, e a un dinamismo irrefrenabile. Si percepisce l’entusiasmo e la freschezza di un musicista animato da grande entusiasmo che ha chiara percezione della direzione intrapresa. Da “Scusi! Per il Sudamerica?” a “Margarita”, passando per “Ike” e “Bon Voyage”, il jazz di De Gennaro è mediterraneo, caldo, evoca immagini di un indefinito Sud del mondo, colorato e naturalmente musicale, senza però omettere quel pezzo di cuore delicato che intravediamo emergere in brani come “Love is true” o “Memory of love”.Lodevole e molto efficace la scelta dell’uso delle percussioni, quasi a creare un ambiente, un clima, un’atmosfera coerente che attraversa tutto il disco.
Tratto dal sito Tonino De Gennaro fotografo
Tonino De Gennaro che ha curato tutta la parte fotografica e grafica del progetto di Marco De Gennaro, dal titolo IKE, dice: "e' un'esperienza fortissima ascoltare la musica di Marco, ti mette buon umore e ti lascia viaggiare, in un mondo dove tutto e' cosi sciatto e pieno di reality, un po' di musica seria, fa onore a Eboli, fa onore all'Italia. Questo e' merito di Marco delle sue passioni e del suo continuo cercare. Ne sentiremo parlare tantissimo. "
Puoi ascoltare i brani di Marco De Genanro su   Youtube channel
ACQUISTA I BRANI SU     ITUNES



Altre recensioni: jazzitalia, Esarmonia (libretti),


Per contatti e informazioni:
Marco De Gennaro
Cell: 3283641710
tel: 0828030751
Fax: 0828030108
email: markmusic@hotmail.it
myspace







BIOGRAFIA
Marco De Gennaro (Salerno 1989) pianista e compositire, giovane talento Salernitano.
Inizia gli studi classici di pianoforte, composizione, Jazz ed improvvisazione al Conservatorio G.Martucci Salerno, si diploma nell'anno corrente con il massimo dei voti.

Borsa di studio a.a. 2006/2007 College of Jazz Saint Louis di Roma".

Diploma di II livello (3+2) College of Jazz Saint Louis di Roma".con votazione 110/110 con lode mai conferita a nessun altro allievo.
Seminari con:

Dado Moroni, Salvatore Bonafede, Joey Calderazzo, Greg Howe, Jim Hall, Rosario Giuliani, Norma Winstone, Jeff Tain Watts, Adriano Mazzoletti, Brundl,,ecc…

Recensioni su La Città: "Salerno incorona i talenti del Jazz" La Città: " la città scopre il talento di Marco" La Gazzetta de Mezzoggiorno: "Jazz e canti poplari,ritmi,armonie suadenti

1° assoluto in concorsi nazionali ed internazionali, realizzazione discografica "IKE" (" Jazz Project "- pezzi inediti. originali. con sapori che spaziano dal latino allo swing)".
Posta un commento

SANTACECILIA TV