giovedì 23 luglio 2009

ARRIVA IL DIGITALE TERRESTRE !

DAL II SEMESTRE 2009 ARRIVA IL DIGITALE TERRESTRE!
Lo switch ower, cioè la transizione al digitale di Raidue e Retequattro, avrà inizio il 14 ottobre interessando 252 comuni campani per un totale di circa 4milioni e ottocentomila abitanti. Il passaggio di tutte le altre reti sarà completato dall’1 al 16 dicembre.

COSE' IL DIGITALE TERRESTRE?
Dtt (Digitalterrestrialtelevision, Televisione digitale terrestre)
Sistema digitale - che sostituirà l’attuale televisione analogica - per la diffusione di programmi televisivi e servizi digitali attraverso trasmettitori e ripetitori televisivi terrestri. I vantaggi del nuovo sistema sono evidenti:- un maggior numero di programmi disponibili (almeno il quintuplo di quelli attuali); una migliore qualità immagine/audio: la trasmissione digitale rispetto a quella analogica è particolarmente robusta ai dis turbi quali echi, interferenze, ecc.;- la possibilità di partecipare ai programmi televisivi (espressione di preferenze, selezione di prodotti, ecc.) con semplici azioni sul telecomando- la possibilità di usare il mezzo televisivo per l’utilizzo di servizi di informazione e di pubblica utilità ora accessibili solo con mezzi più complessi (ad esempio, reti aziendali oppure PC domestico collegato a Internet); - un minore inquinamento elettromagnetico: la DTT richiede potenze di trasmissione inferiori rispetto a quella analogica.

PER VEDERE I CANALI TELEVISIVI BISOGNA MUNIRSI DI UN RICEVITORE DIGITALE TERRESTRE O BOX INTERATTIVO.

SUL BOX INTERATTIVO O RICEVITORE O TV CON DIGITALE TERRESTRE INTEGRATO CI SONO DEI BOLLINI BIANCO, BLU, GRIGIO, ORO.


Il “bollino blu” indica un decoder che permette di vedere i programmi in chiaro, i programmi a pagamento e i servizi interattivi. Più del 90% dei produttori di decoder ha aderito all’iniziativa. Il “bollino blu” è quindi un bollino a favore dei consumatori, per garantire la bontà della loro scelta, per tutti coloro che non vogliono ancora cambiare televisore ma, invece, seguire tutte le trasmissioni e le offerte del digitale terrestre. Anche i produttori di televisori che hanno aderito all’iniziativa, arriveranno nel corso del 2009. I televisori con il bollino blu garantiranno non solo la ricezione dei programmi gratuiti e di quelli a pagamento senza l’aggiunta di nessun decoder, ma anche l’accesso a tutti i servizi interattivi che si stanno già sperimentando e avviando sul digitale terrestre e che, ad oggi, sono comunque ricevibili e consultabili attraverso il decoder.

Il "bollino bianco" indica invece un televisore con sintonizzatore digitale che permette di vedere i programmi gratuiti in chiaro e, grazie ad un piccolo dispositivo detto CAM acquistabile insieme al televisore o in post-vendita, anche i contenuti a pagamento. Basta semplicemente inserire la tessera Mediaset Premium o LA7 Cartapiù o Pangea nel dispositivo - detto CAM – facilmente inseribile nel televisore. E’ questa la soluzione ideale per tutti coloro che hanno deciso di cambiare il proprio apparecchio tv o comunque di acquistarne uno nuovo.

CONTRIBUTI STATALI PER ACQUISTO DECODER
252 comuni della Campania, di età pari o superiore a 65 anni (da compiersi entro il 31.12.2009) e che abbiano dichiarato nel 2008 (redditi 2007) un reddito pari o inferiore a euro 10.000, in regola con il pagamento del canone TV per l'anno in corso, a decorrere dal 10 settembre 2009 Il contributo consiste in una riduzione del prezzo complessivo del decoder, Iva inclusa, al netto di ogni eventuale sconto commerciale. L'importo verrà rimborsato al rivenditore. Il contributo inoltre non può essere corrisposto più di una volta per ciascun cliente e non può superare in alcun caso il prezzo di vendita.



PER MAGGIORI CHIARIMENTI VAI SUL SITO DGTVI OPPURE SUL SITO DI TIVù
Posta un commento

SANTACECILIA TV